cronaca

Servizio civile: Sisti incontra volontari

 
 
 
 

'Asupico che questa esperienza possa farvi scoprire di più sulle vostre attitudini e desideri futuri'

 

Sono dodici i volontari che svolgeranno il Servizio Civile Universale nel Comune di Spoleto. Nei giorni scorsi il sindaco Andrea Sisti ha incontrato i ragazzi e le ragazze che dal 25 maggio hanno preso servizio negli uffici dell’Ente in base ai progetti attivati.

Nove in totale i servizi che vedranno impegnati i volontari e le volontarie fino alla primavera del 2023: dal Digipass Spoleto allo Sportello del Cittadino, dall’Ufficio ambiente alla biblioteca comunale ‘G. Carducci’, da Palazzo Collicola all’ufficio informazioni turistiche, fino agli asili nido, l’ufficio sport e la Protezione Civile.

Credo possa essere un banco di prova importante per ciascuno di voi – sono state le parole del sindaco Sisti, che al termine dell’incontro gli ha consegnato una stampa della città di Spoleto – perché in questi mesi avrete modo di conoscere come funzionano i servizi pubblici, di lavorare a progetti stimolanti, di mettervi alla prova in un percorso che è sì di lavoro, ma anche di formazione. L’auspicio è che questi mesi al Comune di Spoleto possano essere un’opportunità per aumentare la consapevolezza rispetto alle vostre attitudini, desideri e progetti futuri”.



I commenti dei nostri lettori

Roberta Privitera

15 giorni fa

Ringraziamo tutti i volontari, in particolar modo la ragazza, in foto, con la maglietta gialla.

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.