cronaca

Il bel gesto dei carabinieri nei confronti di una novantenne di Spoleto

 

La signora è rimasta sola durante i festeggiamenti per il nuovo anno: ecco cosa è avvenuto

 

Nelle scorse giornate di festa, tra Santo Stefano e il capodanno la centrale operativa di Spoleto ha ricevuto una segnalazione da una signora di Bologna che non riceveva risposta da diverse ore dalla propria zia, novantenne, cittadina di Spoleto. Nell’immediatezza, il pronto intervento dell’Arma si recava sul posto e prendeva contatti con la signora sincerandosi delle sue condizioni di salute che, fortunatamente, non evidenziavano alcuna preoccupazione.

Nei giorni successivi l’Arma Spoletina ha mantenuto contatti costanti con la persona anziana e il primo del nuovo anno la signora ha ricevuto una bella sorpresa con l’arrivo del comandante e del personale della Compagnia dei Carabinieri di Spoleto con i quali ha brindato e festeggiato la nascita del nuovo anno. Una piacevole sorpresa che la signora ha particolarmente gradito ringraziando vivamente i Carabinieri così vicini in questi giorni particolari.

Il Comandante della compagnia, Teresa Messore, ha inteso lasciare un messaggio di auguri per un sereno 2022: “Il calore e la vicinanza dell’Arma dei Carabinieri sono al servizio del cittadino”. 

La presenza costante e lo stretto contatto ai cittadini è una delle storiche prerogative che caratterizza l’Arma in tutti i territori, ancorché periferici, grazie alla sua capillarità con le Stazioni dei Carabinieri. Il ruolo di vicinanza dell’Istituzione, soprattutto alle fasce deboli e più esposte a reati in genere, cresce maggiormente durante le festività garantendo una cornice di maggior sicurezza e “calore” umano.



I commenti dei nostri lettori

ah, ah...!

4 giorni fa

La faccia spaventata - o commossa- della signora mi fa troppo ridere! Poveraccia. Con due sconosciuti che ti vengono a casa, a distanza ravvicinata, anzi a contatto! E che la costringono alla foto di propaganda. Dopo tutto quello che sente in televisione sulla pericolosa pandemia forse ricorderà questo capodanno come uno dei più terrorizzanti! Fossi in loro andrei a verificare come sta adesso.

Robin Hood

4 giorni fa

I BEI GESTI, PER ESSERE DAVVERO TALI, NON SI PUBBLICIZZANO.

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.