società

Successo per il Memorial Pietro Alimenti

 

Circa 500 gli atleti provenienti da tutta Italia che hanno preso parte alla quarta edizione della manifestazione

 

Grande successo per il IV Gran Premio Città di Spoleto - Memorial Pietro Alimenti con la gara nazionale riservata alla Cat A e quella riservata alle Cat. B e C. Nella due giorni dedicata alle bocce si sono affrontati circa 500 atleti provenienti da tutta Italia, tra cui i migliori 32 del ranking nazionale.

Gli atleti hanno dato vita a gare di altissimo livello che hanno visto per la Cat A la vittoria della Bocciofila Castelfidardo con primo e secondo posto per le coppie Gabriele Marinelli e Davide Pallucci, Marco Sabbatini e Michele Magnaterra. Terzo posto per la coppia Alessio Proietti e Roberto Castrini della Viterbese, quarto per Luca Brutti e Leonardo Porrozzi della Bocciofila Città di Perugia.

Per la Cat B e C gli spettatori hanno assistito alla vittoria di Luca Miconi e Pierluigi Penna, che hanno battuto in finale la coppia formata da Marco Principi e il figlio Nicola di soli 11 anni. Al terzo posto si sono classificati Alessandro Alimenti e Alessio Metushi e al quarto posto Stefano Alimenti e Massimo Ferraldeschi.

La manifestazione ha visto la partecipazione del vicepresidente FIB Moreno Rosati, del Presidente regionale FIB UMBRIA Umbro Brutti, della famiglia Alimenti, Bruno Nemmi presidente Presidente dell'ASD Città di Spoleto e del vicesindaco Stefano Lisci, in rappresentanza del Comune di Spoleto. “Ringrazio gli organizzatori per l'ottima riuscita dell’evento – ha dichiarato – ed esprimo la mia enorme soddisfazione nel vedere il grande interesse che ha suscitato in termini di partecipazione e di pubblico proveniente da tutta Italia. Come Amministrazione siamo molto soddisfatti perché nell’ultimo periodo, dopo la pandemia, si sta tornando lentamente alla normalità e molte federazioni prendono in considerazione la nostra città come punto di riferimento e sede per lo sviluppo di eventi e progetti sportivi di grande impatto e qualità”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.