sport

Spoleto Nuovo, una stagione da record

 

'Ottenuto risultati che sembravano inarrivabili, che ci hanno dato la consapevolezza del buon lavoro fatto fino ad oggi'

 

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di bilancio dello Spoleto Nuoto:

Si è conclusa domenica, per la nostra squadra, la stagione 2021/2022. Un anno a dir poco incredibile che ha visto protagonisti i nostri atleti nel panorama natatorio regionale, nazionale e internazionale. Le ultime gare hanno avuto ottimi riscontri cronometrici, sia durante i Campionati Assoluti di Ostia che ai Campionati Giovanili di Pietralata, a cui hanno preso parte cinque dei nostri atleti, confrontandosi con i migliori italiani. 

Gli assoluti si sono svolti dal 19 al 21 luglio presso il Centro Federale di Ostia ed hanno visto protagonisti Gianluca Andolfi e Lucrezia Mancini. Gianluca ha partecipato a 3 gare, migliorando i propri personali ed arrivando a soli 2 centesimi dal podio nei 50 dorso, con un tempo che gli ha permesso di lottare fino all’ultimo per una convocazione per i Campionati Europei di Roma. 

Lucrezia ha partecipato a 3 gare ed ha ottenuto buoni riscontri cronometrici nonostante una condizione fisica non ottimale. 

La settimana appena trascorsa ha visto la partecipazione di tre dei nostri atleti ai Campionati Italiani Giovanili svolti al Centro Federale Pietralata: Gaia Palumbo, Lavinia Cagnoni e Paolo Persichetti. Gaia ha ottenuto il pass su ben 5 gare, migliorando in maniera consistente quasi tutti i propri personali e partecipando ad una prestigiosa finale nei 50 farfalla junior, chiusa al settimo posto. 

Lavinia ha nuotato un buon tempo nei 50 stile, in linea con le sue migliori prestazioni stagionali. Paolo ha abbassato il proprio personale nei 50 rana scalando posizioni nella graduatoria cadetti. 

Nel mezzo delle due manifestazioni nazionali la nostra Lucrezia è stata partecipe, insieme ai compagni della nazionale giovanile, agli EYOF, le Olimpiadi Giovanili Europee svoltesi a Banská Bystrica (Slovacchia). Lucrezia è entrata in acqua nei 100 e nei 200 rana, ma problemi di salute, non le ha permesso di esprimersi al massimo del suo potenziale, impedendole di difendere il titolo invernale ai Campionati Italiani Estivi in corso di svolgimento a Roma. 

Con queste ultime manifestazioni si è concluso un anno meraviglioso per la nostra società.
Abbiamo ottenuto risultati che sembravano inarrivabili, che ci hanno dato la consapevolezza del buon lavoro fatto fino ad oggi. Riepilogare in breve quanto ottenuto è complesso, ma doveroso: 

- Un argento ed un bronzo ai Campionati Italiani Assoluti invernali in vasca corta (Gianluca Andolfi)

- Due titoli italiani giovanili ai Criteria 2022 nella categoria ragazzi (Lucrezia Mancini)

- Un terzo posto junior ai Criteria 2022 (Gaia Palumbo)

- Dodici finali conquistate tra Campionati Italiani Giovanili ed Assoluti (Gianluca Andolfi/Lucrezia Mancini/Gaia Palumbo)

- Una convocazione in nazionale maggiore per i Giochi del Mediterraneo di Oran (Gianluca Andolfi)

- Due convocazioni nella nazionale giovanile per Coppa Comen ed EYOF (Lucrezia Mancini)

- La convocazione del tecnico Piero Santarelli con la nazionale giovanile per la Coppa Comen

- Tre medaglie d’oro internazionali alla Coppa Comen (Lucrezia Mancini)

- Campioni Regionali Esordienti A

- Vice Campioni Regionali Esordienti B.

Tutto questo è stato possibile grazie ad un lavoro coeso e coordinato da parte di tutta la nostra squadra. Stiamo percorrendo una strada complessa che sta portando la nostra realtà ad una continua crescita, proiettandola in una dimensione di caratura nazionale. È doveroso ringraziare tutti a partire dai nostri tecnici (Piero Santarelli, Daniele Luciani, Marilena Frascarelli, Antonella Gori e Maurizio Ricci) che ogni giorno, con passione e competenza, guidano il percorso tecnico e formativo dei ragazzi.

Un grazie alle famiglie, vero supporto e grande risorsa per la società; grazie al consiglio direttivo vera guida dell’intera società; grazie agli sponsor per il loro contributo; e soprattutto grazie ai nostri ragazzi della sezione di Spoleto e di Foligno che ogni giorno entrano in acqua dando il massimo, con tanta voglia, determinazione ed ambizione. Tutto questo sarà sicuramente uno stimolo incredibile per crescere e migliorarsi ancora nella prossima stagione. Grazie a tutti e forza Spoleto Nuoto!". 



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.