società

Applausi per il Premio Cristian Panetto

 

La manifestazione è andata in scena nell'abitazione del Maestro Biondini. Confermata l'edizione 2023

 

Anche quest'anno il Premio Cristian Panetto ha avuto luogo nella cornice stupenda dell'abitazione del Maestro Luciano Biondini. Come sempre le finalità del Premio sono quelle di valorizzare chi dimostra passione per la musica e capacità di comunicare emozioni, che l'associazione persegue attraverso laboratori dove giovani allievi incontrano grandi maestri. 

“Chi ci segue - spiegano gli organizzatori - sa che ogni anno viene dato spazio ad uno strumento diverso perché, come diceva Cristian, la musica è bella tutta purché chi la suona trasmetta emozione! E di emozioni ce ne sono state davvero tantissime grazie ai giovani violinisti di Spoleto che hanno duettato con l'insegnante Alina Company e con i suoi due allievi pronti per il conservatorio”.

Un grande ringraziamento va, dunque, “ai ragazzi e ai loro genitori per aver creduto nel nostro progetto, al Maestro Alina Company che ha risposto da subito con grande entusiasmo alla nostra richiesta, al Maestro Luciano Biondini e alla sua splendida famiglia che si è prodigata perché tutto fosse perfetto, a Giuseppe di 'Sale in Zucca0 per aver allestito un catering di qualità eccellente, e a tutti gli amici che ci hanno regalato il proprio tempo e una presenza sempre sincera! Ci stiamo già organizzando per il 18 luglio del prossimo anno!”.



I commenti dei nostri lettori

Signor Smith

18 giorni fa

Luciano Biondini è un "tesoro" spoletino che la città, purtroppo, spesso trascura. Il sottoscritto deve ringraziare Danilo Rea per la "scoperta"!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.