società

Norcia ottiene la 'Spiga Verde'

 

Il riconoscimento rappresenta la 'Bandiera Blu' dei comuni montani. La soddisfazione dell'Amministrazione Alemanno

 

Il Comune di Norcia ha ottenuto la "Spiga Verde", riconoscimento che viene dato ai comuni rurali come le località turistiche balneari sono insignite della "Bandiera Blu".

Il programma “Spighe Verdi” infatti, sviluppato da Fee Italia - Foundation for Environmental Education in collaborazione con Confagricoltura, ha lo scopo di favorire lo sviluppo sostenibile e la tutela dell’ambiente nei Comuni rurali, attraverso un sistema di certificazione volontario, collaudato in 30 anni di esperienza internazionale con il programma “Bandiera Blu”.

In tutta Italia sono 63 le località insignite in 13 regioni; l'Umbria ne conta 5 con il nuovo ingresso di Norcia, insieme a Deruta, Montefalco, Scheggino e Todi.

“Siamo lusingati di questo riconoscimento, raggiunto grazie al lavoro dell'ufficio commercio e agricoltura dell'Ente” dice l'assessore al Commercio del Comune di Norcia. “La nostra economia si basa prevalante sull'agricultura e siamo particolarmente impegnati affinchè si possano raggiungere e mantere gli standard di alta qualità che identificano il marchio Norcia in Italia e all'estero. Saper gestire il territorio dunque in modo virtuoso è impresicndibile – prosegue - anche per preservare l' ambiente unico in cui abbiamo la fortuna di vivere che rappresenta un vero tesoro e per questo la sinergia tra amministrazione, comunità è imprese, soprattuto quelle agricole, è particolarmente importante” conclude l'assessore.

La FFE Italia ha condiviso con Confagricoltura e altri stakeholder 67 indicatori in grado di fotografare le politiche di gestione del territorio e indirizzarle verso criteri di massima attenzione alla sostenibilità. Tra questi: la partecipazione pubblica, il corretto uso del suolo, la presenza di produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, ma anche la qualità dell’offerta turistica, la gestione dei rifiuti e la cura dell’arredo urbano.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.