cultura e spettacolo

Oltre 4 mila richieste per 'Spoleto Arte'

 

Tanti gli artisti interessati a partecipare alla mostra internazionale d’arte, curata da Vittorio Sgarbi e Salvo Nugnes

 

Nonostante il forte il caldo, l’emergenza Covid e la crisi in corso, l’arte non si ferma. Da tutta Europa e fuori, sono arrivate 4.320 richieste di selezione per partecipare alla grande Mostra internazionale d’arte Spoleto Arte, curata da Sgarbi e dal giornalista ed inviato tv Salvo Nugnes.

La kermesse, che tratta di pittura, poesia, scultura, fotografia, teatro vede esibirsi artisti affermati ed emergenti da ogni parte del mondo. "Spoleto Arte, che si tiene nel contesto del famoso festival dei Due Mondi, - fanno sapere gli organizzatori - ospiterà una trentina di personalità della cultura e dello spettacolo".

Da Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale di D’ Annunzio, Pippo Franco, che nonostante il malessere ed il  ricovero ha voluto esserci e fare uno spettacolo sull’arte, la nota scrittrice e giornalista Silvana Giacobini, l’Arcivescovo Renato Boccardo, il conduttore tv Marco Columbro, la nota autrice televisiva e teatrale Paola Veneto, Maria Rosi, dell’Umbria Film Commission, l’attrice Marzia Risaliti, il noto attore Enio Drovandi, Renato Manera già presidente Museo A. Canova, Nicola Trombetta già assessore Matera, Rossana Potenza, soprano internazionale, Gianni Marusi, già responsabile mostre Tgcom24, fino ad Ada Urbani, ex assessore a Spoleto e Senatrice e molti altri.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.