politica

Raccolta differenziata, il M5S deluso

 

Nel mirino dei pentastellati è finita la Vus: 'Spoleto, ferma al 58,8%. Necessario migliorare i servizi e le performance'

 

“L'ambito territoriale 3 dell'Umbria, puntuale come un orologio svizzero, rinnova la sua inadeguatezza in materia di raccolta differenziata. E non è da meno Spoleto che conferma questa ormai prassi arrivando al 58,8% di differenziazione dei rifiuti nel 2021”. A parlare è la sezione locale del Movimento 5 Stelle che, attraverso una nota, ha commentato i risultati resi noti da Arpa Umbria. 

“Come neo forza di governo della città dobbiamo continuare a porre l'attenzione su questa deficitaria mancanza. La lettera aperta scritta a maggio dall’assessore Protasi apriva proprio su questo tema, ed è fondamentale che Vus dia tutti gli strumenti possibili ed applichi le dovute modifiche affinché si arrivi a percentuali degne. A breve verranno presentati i nuovi piani dell'azienda e tutta la maggioranza Sisti porrà la dovuta attenzione richiedendo maggiore organizzazione, comunicazione puntuale e strategie-progetti utili per migliorare le performance in ambito di raccolta ed igiene urbana”.

“Sicuramente ci vorrà del tempo per dei risultati tangibili, ma chiediamo fin da subito un cambio di passo repentino. Siamo già in colpevole ritardo ed i cittadini non possono più attendere il cambiamento da sempre enunciato e mai raggiunto, soprattutto dopo l'aumento della Tari dovuto alle scelte delle destre regionali in sede Auri. Spoleto e tutto l'ambito territoriale non meritano di essere ancora la maglia nera dell'Umbria e di sopportare i troppi disservizi”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.