cronaca

Si addormenta e perde la coincidenza

 

Una donna è stata soccorsa dalla polizia dopo essere scesa, per errore, nella stazione di Spoleto

 

Scesa dal treno alla stazione di Spoleto e accortasi di essere nella destinazione sbagliata, ha chiesto aiuto a un passante che ha immediatamente chiamato la polizia di Stato. Gli agenti, giunti sul posto, hanno subito notato lo stato di agitazione e confusione della donna e, dopo aver tentato di tranquillizzarla, le hanno chiesto di raccontare l’accaduto.

La signora ha spiegato agli operatori di aver preso il treno per Orvieto dalla Stazione di Milano ma, essendosi addormentata durante il viaggio, aveva perso la coincidenza per la destinazione. Constatato il perdurare dello stato di ansia della signora, gli agenti hanno richiesto l’intervento del personale del 118 che, su richiesta della donna, l’ha accompagnata presso il locale nosocomio per gli ulteriori accertamenti e le cure del caso. Dopo averla affidata ai sanitari, gli agenti hanno poi preso contatti con i familiari per informarli dell’accaduto.



I commenti dei nostri lettori

Sconvolto

1 mese fa

E che notizia è? Boh!!!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.