cultura e spettacolo

Sala Pegasus a tutto Pasolini

 
 
 
 
 
 
 
 

In occasione del 65esimo Festival dei Due Mondi il cinema di Spoleto celebra il grande regista e scrittore nel centenario della sua nascita

 

Dal 24 giugno all'8 luglio, in occasione della 65ma edizione del Festival di Spoleto, il Cinema Sala Pegasus dedicherà una monografia a Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita del regista.

In rassegna sarà inserita la quasi totalità della filmografia pasoliniana, dall’esordio nel 1961 con Accattone all’ultimo Salò o le 120 giornate di Sodoma, uscito postumo nel 1975, passando per Mamma Roma (1962), La ricotta (1963), episodio dal film collettivo Ro.Go.Pa.G., Il Vangelo secondo Matteo (1964), Comizi d’amore (1964), Uccellacci e uccellini (1967), Edipo Re (1967), Porcile (1969), Appunti per un’Orestiade africana (1970), Il Decameron (1971), I racconti di Canterbury (1972), Il fiore delle Mille e una notte (1974).

I capolavori del regista tornano al cinema in versione restaurata grazie ad una grande iniziativa di distribuzione che vede protagoniste la Cineteca di Bologna, con il suo progetto Il Cinema Ritrovato. Al cinema, e CSC – Cineteca Nazionale.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.