sport

Norcia, week end di sport

 
 
 
 
 

'Mezza 300' di ciclismo e finali nazionali giovanili di calcio a 5. Novelli: 'Comunque orgogliosi di voi'

 

Domenica 19 a Norcia si è rinnovata l'appuntamento con 'La Mezza 300', manifestazione cicloturistica non agonistica ad escursione libera, che è partita da Norcia e nel percorso lungo ha attraversato Castelluccio e Colfiorito, per poi far rientro nella città di San Benedetto.

Oltre cento i partecipanti della manifestazione patrocinata dal Comune di Norcia, tra cui il campione del mondo Master 2003 Mario Panichi e la campionessa di triathlon Barbara Briziarelli.

A salutare gli atleti l'Assessore allo Sport Nicolas Novelli che si è detto onorato “di tornare ad ospitare questa manifestazione tra lensotre bellissime montagne, dopo il successo dello scorso anno” e ringraziato l'organizzatore dell'evento Vladimiro Volpi, rinnovando l'appuntamento anche per il 2023.

Un altro evento sportivo ha poi visto protagonista la città con la partecipazione alle finali nazionali del campionato nazionale di calcio a 5 che si sono svolte a Cesenatico (FC) e a ha visto impegnati i ragazzi della Polisportiva Città di Norcia.

“E' stato un grande traguardo aver potuto partecipare a questa manifestazione che ha dato ai nostri ragazzi l'opportunità di confrontarsi con realtà provenienti da ogni parte d'Italia.

Sono occasioni ed esperienze importanti – prosegue l' Assessore - che danno l'opportunità di crescere, anche dal punto di vista di risultati agonistici. A questi giovanissimi atleti nursini, ai coach, alla Società va comunque un plauso e un grande ringraziamento per aver portato con onore i colori della nostra città” conclude Novelli.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.