politica

Ospedale, si muove pure il Partito Democratico

 

Il presidente della IV commissione consiliare Lucentini: 'L'assessore regionale Coletto deve dare risposte concrete'

 

Pieno sostegno del Partito democratico di Spoleto alla richiesta del presidente della IV Commissione consiliare, Guerrino Lucentini di un incontro con l'assessore regionale Coletto in seno alla Commissione stessa.
 
"Non ci limiteremo a chiedere la riattivazione di tutti i servizi e i reparti come prima dell'emergenza Covid - chiarisce Lucentini - ma saremo fermi nell'avere dall'assessore regionale alla sanità anche una tempistica del ripristino. Non ci si accontenterà di vaghe promesse. La situazione sul fronte servizi ospedalieri, per migliaia di cittadini, è talmente grave da rasentare il collasso totale. Non è tagliando i servizi che si spingono i cittadini verso i privati perché in molti, in troppi stanno rinunciando a curarsi non potendo o non volendo sostenere i costi dei privati. La Regione a trazione leghista non solo ha smantellato la sanità umbra che era un esempio nazionale, ma sta creando i presupposti per avere, nel giro di poco tempo, una popolazione fragile e bisognosa".



I commenti dei nostri lettori

elel

13 giorni fa

La risposta concreta dell'assessore Coletto? uno dei suoi "affabili" sorrisi!

Dubbioso.

16 giorni fa

Si muove però l'ho visto disorientato. Speriamo che imbocchi la strada giusta.

Strano.

18 giorni fa

Chi è che gli ha dato la carica?

paneolio

19 giorni fa

Non sarebbe ora di incominciare a manifestare?

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.