società

M24, posticipata la nuova edizione della maratona benefica

 

A darne comunicazione sono stati gli organizzatori su Facebook, che la riproporranno appena 'le condizioni lo permetteranno'

 

Posticipata l’edizione 2022 della maratona benefica dal titolo M24, originariamente in programma nelle giornate del 22 e del 23 gennaio. A confermarlo sono stati gli organizzatori, attraverso un post pubblicato su Facebook. “Ci abbiamo provato e ci abbiamo creduto fino all’ultimo, ma la situazione pandemica attuale impone a Unique, Social Sport Spoleto e Outdoor Umbria - di prendere la sofferta decisione di rimandare la terza edizione della maratona di beneficenza a data da destinarsi. La salvaguardia dei partecipanti e del personale restano la nostra priorità e le limitazioni che attualmente non permetterebbero un’ampia adesione farebbero decadere la finalità di beneficenza, aspetto fondamentale della M24”.

La manifestazione, in ogni caso, verrà riproposta più avanti appena il quadro sanitario tornerà più tranquillo. “Non appena le condizioni lo permetteranno, organizzeremo una vera e propria festa benefica dello sport a sostegno d Plastica2020 e La Maestra Patrizia. L’appuntamento dunque è solo rimandato! Un grazie va a chi aveva già garantito la sua partecipazione, continuate a seguirci vi daremo presto nuovi aggiornamenti”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.