cultura e spettacolo

Una proiezione gratuita per festeggiare i 7 anni di vista della Sala Pegasus

 

Per celebrare la ricorrenza verrà proposto il film 'France' di Bruno Dumont, presentato in concorso a Cannes

 

Il 19 dicembre il Cinéma Sala Pegasus compie 7 anni. L’evento di sabato scorso, spiegano gli organizzatori, “è stato per noi un primo bellissimo modo di festeggiare e per questo vogliamo ringraziare Lorenzo Tardella e Jacopo Fioretti per lo stupendo pomeriggio dedicato al cinema di formazione. Però i compleanni vanno festeggiati anche nel giorno giusto e quindi il 19 dicembre ci sarà un piccolo regalo per tutti gli spettatori”.

In particolare, è prevista una proiezione ad ingresso gratuito di uno dei film più importanti di questa stagione, “France” di Bruno Dumont, presentato in concorso a Cannes ed inserito dai Cahiers du Cinéma nella lista dei 10 film migliori dell’anno. Interpretato da un’elegantissima Léa Seydoux, il film riflette sul sistema mediatico contemporaneo, diventato una macchina concentrata sul fare rumore e creare scalpore. Dumont mostra con ironia e crudeltà come il modo in cui un evento viene rappresentato conta molto di più dell’evento stesso, specialmente in televisione. La proiezione, in lingua originale francese sottotitolata, sarà ovviamente domenica 19 dicembre alle ore 21:30 ad ingresso gratuito. “Siete tutti invitati”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.