cultura e spettacolo

Artisti emergenti e grandi star nel catalogo 'L’Arte in Quarantena'

 

Il volume verrà presentato da Tgcom24 e Mondadori il 9 ottobre al castello Arechi di Salerno

 

Sabato 9 ottobre dalle ore 18 il curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes in collaborazione con Marco Giordano, presidente di Re D’Italia Art, società internazionale di collezionismo, presentano il prestigioso catalogo “L’Arte in Quarantena”, presso il Castello Arechi, un suggestivo castello medievale che domina il golfo di Salerno. 

Il volume, sinergia tra TgCom ed Editoriale Giorgio Mondadori, è una raccolta di opere di artisti emergenti e grandi star internazionali, come Federico Fellini, Gina Lollobrigida, Amanda Lear, Romina Power, Sylvester Stallone, Johnny Depp.

Danno il loro prezioso contributo specialisti dell’arte e della cultura come il grande sociologo Francesco Alberoni, il direttore Paolo Liguori, Vittorio Sgarbi, lo psichiatra ed opinionista Alessandro Meluzzi, il presidente del Vittoriale di D’Annunzio Giordano Bruno Guerri, la psicologa e scrittrice Maria Rita Parsi, Silvana Giacobini, giornalista e già direttore di Chi e Diva e Donna e molti altri.

Per info e selezioni: artfactory.eventi@gmail.com – 388 7338297



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.