cultura e spettacolo

A Spoleto il concerto conclusivo del Festival Correnti del Nera

 

L'appuntamento, '18 Tales of a hidden Zaddik', si terrà il 29 settembre al teatro Nuovo Menotti

 

Si svolgerà al Teatro Nuovo Menotti il concerto conclusivo del Festival Correnti del Nera. L'appuntamento si terrà mercoledì 29 settembre alle ore 21. I quattro elementi della Klezmerata Fiorentina (Igor Polesitsky al violino, Riccardo Crocilla al clarinetto, Francesco Furlanich alla fisarmonica e Riccardo Donati al contrabbasso), tutte prime parti dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, si fanno portavoce di racconti tradizionali della mistica ebraica ucraina.

L’ascoltatore-viaggiatore è condotto, per mano, a salire sulla carrozza di un treno magico, quel Treno della Vita, delle 7:40, dal quale scenderà consapevole che l’esistenza trascorre come una commedia, di sapore proustiano, bergsoniano – qui articolata in cinque parti: Five storie of the Lost Bride [Cinque storie di una sposa perduta], To Istanbul and back [Verso Istanbul e ritorno], Visions of the southern steppes [Visione delle steppe del Sud], Three sacred melodies [Tre melodie sacre], e una sezione senza titolo costituita da tre brani Yoshke’s leaving, Lament e Train of life (7:40) –  chiedendosene sempre il perché, fino all’epilogo, il brano Question and answer: (Why? – And why not?) [Domanda e risposta: (Perchè? – E perchè no?)].

Dalle ricerche condotte da Igor Polesitsky sono riaffiorate queste storie musicali che tornano nuovamente a vivere grazie alle voci dei quattro strumenti della Klezmerata Fiorentina.

Quel treno magico della vita chiama. Non ci sono stazioni di arrivo, solo di transito, solo tante possibilità di scegliere come viaggiare. Quel Train of live (7:40) conclusivo è bergsoniano, è il tempo della coscienza, è un gomitolo che si scioglie a poco a poco, che contiene i colori della vita passata, quelli della vita presente e quelli della vita futura, ancora da scoprire.

Un appuntamento musicale tradizionale e innovativo allo stesso tempo, sicuramente da non perdere.

Prenotazione biglietti al 371 4592282 con ritiro presso il Teatro la sera del concerto

Vendita su Vivaticket >> https://bit.ly/39DKHqT 

Biglietti:

Intero: € 12,00 | Ridotto: € 10,00 (oltre 65 anni) | Ridotto studenti € 5,00 (fino a 25 anni)

Soci Filarmonica Umbra € 0,50 (No vendita su Vivaticket)



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.