sport

Marvin Vettori VS Paulo Costa: ad ottobre il match

 

Identikit del lottatore italiano che fa sognare gli appassionati di UFC

 

Vi capita mai di passeggiare per strada ed incrociare, per caso come capita un po' tutti i giorni, qualcuno davvero grosso con il quale non vorreste mai litigare? Sicuramente sì, ma se ci si fermasse a parlarci solo per qualche istante ci si renderebbe subito conto di come sia in realtà una persona decisa, ma comunque gentile allo stesso tempo.

Questo potrebbe essere, più o meno, un piccolo identikit del fighter italiano Marvin Vettori che, nonostante la giovane età, occupa stabilmente il quarto posto nel ranking mondiale dei pesi medi della Ultimate Fighting Championship (UFC). Ma cerchiamo di andare avanti.

Nato a Mezzocorona in provincia di Trento il 20 settembre del 1993, il lottatore Marvin Vettori è stato il primo lottatore italiano a combattere nella UFC Vegas 16 e poi, solo pochi anni più tardi, nella UFC 263 andando a far conoscere il proprio nome al di fuori dei confini regionali, ma soprattutto nazionali.

Un percorso il suo cominciato sin da piccolo perché, come dichiarato nel corso di una recente intervista, sin “da ragazzino ero uno molto competitivo”. Al pari di quando era più giovane, comunque, Vettori sa benissimo che la sua vita non è solo lotta ed allenamento, ma anche semplicità e pausa quando è necessario.

In un'altra intervista, stavolta rilasciata ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il fighter ha infatti detto che quando vengo dalle mie parti amo tuffarmi nella natura, staccare la mente facendo comunque sport, perché mi piace anche mangiare e quindi devo compensare. In California il 90% delle cose che ho qua mi manca, però quel 10% che c’è lì è indispensabile per quello che devo fare”.

Dopo la sconfitta subita contro l'attuale campione in carica Israel Adesanya (ex pugile nigeriano ora naturalizzato neozelandese), Marvin Vettori ha dato prova del suo carattere forte e tenace perché non vede l'ora di affrontare il suo prossimo avversario.

L'avversario in questione è il brasiliano Paulo Costa, meglio noto nell'ambiente con il soprannome di “Borrachinha”, che attualmente ricopre il secondo posto all'interno della classifica mondiale. Il match è stato fissato al prossimo 23 ottobre, se siete degli appassionati di MMA o volete più semplicemente piazzare delle scommesse sportive questo è il vostro momento, anche se il luogo e l'orario devono ancora essere comunicati ufficialmente. In ogni caso non preoccupatevi perché si tratterà di una questione di pochi giorni!

In ogni caso va ricordato che, anche Paulo Costa al pari di Marvin Vettori, ha subito una sconfitta da Israel Adesanya andando a finire al tappeto per KO tecnico il 26 settembre del 2020.

Riferendosi a questo evento, e stuzzicando anche un po' il suo avversario, Vettori ha detto che “vorrei affrontare e finire quell’ubriacone che non può fare a meno di bere. Sto parlando di Borrachinha”. La risposta del brasiliano non è tardata ad arrivare tanto che, su Twitter, Costa ha postato una foto di Vettori scrivendoci sotto “se questo deficiente si presenta così ai suoi incontri, allora potrei affrontarlo.

In ogni caso i due atleti avranno ben presto l'occasione di chiarirsi direttamente sul ring, appuntamento al 23 ottobre!



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.