sport

Si avvicina la 'Spoleto-Norcia in Mtb': già 1.000 gli iscritti

 

La manifestazione si terrà dal 3 al 5 settembre lungo l'ex ferrovia. I percorsi disponibili sono 4: family, classic, hard e extreme. Per i turisti preparati specifici pacchetti

 

Sono oltre mille gli iscritti finora all’ottava edizione de La Spoleto-Norcia in Mtb che si svolgerà, rispettando le norme anti contagio, dal 3 al 5 settembre lungo l’ex ferrovia. Il team organizzatore presieduto da Luca Ministrini, come testimoniato dalle foto pubblicate su Facebook, si sta occupando della manutenzione dei percorsi che andranno poi ad accogliere i partecipanti. “In questi ultimi giorni abbiamo ricevuto moltissimi messaggi ed è stato difficile rispondere in maniera tempestiva alle richieste. Vi assicuriamo però che non tralasceremo nessuno. Ci stiamo attivando per far crescere il nostro team. Risponderemo ad ogni vostra domanda e saremo pronti ad ogni vostra richiesta. Grazie da tutti noi per le tantissime Iscrizioni”.

La rassegna, divenuta ormai uno dei principali volani di sviluppo del territorio insieme al Festival dei Due Mondi e a Don Matteo, propone 4 percorsi: il family (15 km; dislivello 300 metri), il classic (50 km; 1200) e l’hard (82 km; 2500), a cui si aggiunge quello agonistico extreme (60 km; 2000) valevole come campionato regionale marathon Fci Umbria. Ulteriori informazioni possono essere richieste telefonando al numero 333/8052398 o mandando una mail all’indirizzo info@laspoletonorciainmtb.it. In alternativa, ci si può collegare al sito dedicato. A disposizione dei turisti il team organizzatore ha messo a disposizione specifici pacchetti “per il numero di notti più adatto a voi e un’ampia gamma di strutture ricettive selezionate in base alle vostre esigenze”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.