cultura e spettacolo

Casting aperti per il nuovo film del regista Marco Martani ambientato a Spoleto

 

Le riprese si svolgeranno dall’8 al 13 marzo. La 'Lucky Red' è alla ricerca di “uomini e donne tra i 18 e i 75 anni. Ecco come inviare le candidature

 

Casting aperti per il nuovo film “Una donna per me” del regista Marco Martani che verrà girato a Spoleto dall’8 al 13 marzo. La “Lucky Red” è alla ricerca di “uomini e donne tra i 18 e i 75 anni disponibili a lavorare come comparsa per uno o più giorni. La produzione garantisce ai lavoratori la sicurezza anti-Covid 19 in base ai protocolli vigenti”. Possono inviare la propria candidatura tutti coloro che: sono disponibili nella settimana in questione, possono recarsi nei luoghi indicati in maniera autonoma (non sono previsti rimborsi benzina) e non lavorano per la pubblica amministrazione. 

Sono richieste anche due foto. “Non è necessario recarsi da un fotografo - si legge nel sito dedicato al casting - bastano una parete bianca o tinta unita e uno smartphone. Non indossare cappelli, occhiali da sole, non coprirti il viso: la regia deve poterti vedere bene. Attenzione alle foto controluce, col viso in ombra e a quelle fuori fuoco”. Ai soggetti individuati verrà chiesto di effettuare un test anti covid-19, totalmente a carico della produzione. Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile consultare il sito dedicato o contattare la responsabile Maria Federica Razza mandando una mail all’indirizzo mariafedericarazza@gmail.com.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.