cronaca

Emergenza Coronavirus, il punto del sindaco de Augustinis: 'Situazione non buona. Restiamo il più possibile a casa'

 

L'appello alla cittadinanza in vista del Natale: 'Acquistiamo i regali a Spoleto, dobbiamo tutelare l'economia locale e i nostri commercianti'

 

Sono 515 le persone attualmente positive a Spoleto. Il numero (aggiornato a ieri) è contenuto nella dashboard regionale. In merito, è intervenuto il sindaco Umberto de Augustinis il quale, attraverso un videomessaggio, ha fatto il punto. “La situazione a Spoleto non è molto buona, perché la tendenza di aumento del contagio è alta, anche se in buona parte i positivi continuano ad essere asintomatici o con sintomi lievi. Rispetto a questo stiamo lavorando per adottare alcune misure per migliorare il tracciamento. Consiglio quindi a tutti di stare il più possibile in casa, evitando gli assembramenti e spostamenti che non hanno una motivazione adeguata”.

I prossimi giorni, secondo il primo cittadino, non saranno semplici. “Dobbiamo controllare che la curva dei contagi non aumenti. A breve, compatibilmente con gli impegni che ad oggi non gli hanno permesso di essere a Spoleto, organizzeremo l'incontro con Guido Bertolaso che, come sapete, sta collaborando con la Regione Umbria”.

Per quanto riguarda la preparazione di Natale, de Augustinis ha invitato caldamente la popolazione “ad acquistare i regali a Spoleto. La situazione è difficile anche dal punto di vista economico e dobbiamo tutti aiutare l'economia locale, i nostri commercianti, i nostri negozianti che vivono con fatica e con coraggio questo momento. Acquistiamo a Spoleto perché abbiamo bisogno di far vivere l'economia del nostro territorio. L’ultima raccomandazione che mi sento di fare è questa: non vi perdete d'animo. Dobbiamo tutti insieme reggere e fare fronte a questo periodo di difficoltà. Ciascuno di noi deve avere la forza di farlo: Spoleto e gli spoletini ci sono riusciti in passato ed è nelle nostre corde e nelle nostre possibilità riuscirci anche adesso”.



I commenti dei nostri lettori

Di necessità virtù

2 mesi fa

Non per polemica, ma essendo zona arancione e non potendoci spostare dal territorio comunale è evidente che compreremo solo a Spoleto.... cosa per altro consigliabile sempre

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.