società

Suggerimenti per la lettura e video tutorial: la biblioteca 'Carducci' partecipa alla 'International Games Week'

 

Sulla pagina Facebook del Comune presentata una 'selezione di libri, storie, personaggi e vicende che appartengono al grande universo narrativo del fantasy, del fumetto, del videogame'

 

 Anche la biblioteca comunale “Carducci” partecipa alla “International Games Week”, la manifestazione promossa a partire dal 2008 dalla “American Library Association” al fine di promuovere e far conoscere le potenzialità educative del gioco e del videogioco. La struttura di via Brignone, attraverso la pagina Facebook del Municipio, presenta infatti una “selezione di libri, storie, personaggi e vicende che appartengono al grande universo narrativo del fantasy, del fumetto, del videogame. Una piccola antologia di alcune nuove acquisizioni che spaziano dai capolavori del graphic novel, a nuove epopee ‘sword and sorcery’, dalle cosmogonie epiche a romanzi di formazione, dalle vicende horror a visioni fantascientifiche, fino ai saggi e ai manuali per il disegno”.

In particolare, recandosi in biblioteca è possibile trovare i romanzi della nota saga “Il Trono di Spade”, i fumetti della serie “The Walking Dead”, il primo volume del ciclo sci-fi “Aurora Rising” dedicato ai teenager amanti delle avventure ambientate nello spazio, la space opera “L’Incal” nonché vari libri che insegnano a disegnare i supereroi della “Marvel” e le graphic novel. Ulteriori informazioni e video tutorial sul disegno sono disponibili sul portale online del Comune e su Facebook.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.