cronaca

Concorso per assumere 7 vigili urbani, in 14 ammessi alla prova orale

 

Il colloquio si terrà il 28 ottobre. A Spoleto disponibili 6 posti, a Campello sul Clitunno uno. Complessivamente sono arrivate 170 domande

 

Alle battute finali il concorso per l’assunzione, a tempo pieno ed indeterminato, di 7 vigili urbani nei Comuni di Spoleto (6) e di Campello sul Clitunno (1). La prova orale si terrà il 29 ottobre in Municipio alle ore 11: 14 gli ammessi (l’elenco è consultabile nella sezione “amministrazione trasparente” dell’Ente spoletino). Il colloquio verterà su diverse materie tra cui “nozioni di diritto costituzionale e amministrativo”, “elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione”, “il sistema sanzionatorio delle violazioni amministrative”, “legislazione in materia di circolazione stradale: codice della strada e regolamento di esecuzione”, “elementi di legislazione nazionale e regionale in materia di edilizia, urbanistica, ambiente e commercio, somministrazione alimenti e bevande e pubblici esercizi”.

Nell’occasione la commissione, presieduta dall’avvocato Giulio Massi, accerterà anche la conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse. Inoltre terrà conto “della precisione concettuale” e “del modo di esprimersi”. I concorrenti che non si presenteranno “nel luogo, giorno e ora indicati saranno considerati rinunciatari”. La prova viene considerata superata “con l’attribuzione di un punteggio non inferiore a ventuno/30esimi”.

La posizione economica offerta ai vincitori del concorso pubblico “è quella assegnata a lavoratori appartenenti alla categoria giuridica ‘C1’ dal contratto collettivo nazionale - funzioni locali. Il trattamento economico comprende: la retribuzione base iniziale annua lorda, le indennità spettanti secondo le condizioni e le procedure stabilite dalle leggi e dalle contrattazioni integrative, l’assegno per il nucleo familiare se dovuto”. In seguito alla pubblicazione del bando il Comune ha ricevuto complessivamente 170 domande, 33 delle quali escluse “in quanto prive dei requisiti essenziali richiesti”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.