cronaca

La Valnerina e Norcia in vetrina in occasione del TTG Travel Experience di Rimini

 

Presentate agli operatori turistici di tutto il mondo le loro peculiarità e i tanti motivi per visitarli. 'Un paniere di emozioni'

 

La Regione Umbria e la Valnerina presenti al TTG travel Experience in corso a Rimini, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo che richiama operatori provenienti da tutto il mondo.

“Umbria: le sfumature della Valnerina” è il titolo della conferenza stampa che ha visto la presenza al fianco della Regione rappresentata dall’ Assessore al turismo Paola Agabiti del Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno e altri primi cittadini.

“La Valnerina racchiude diverse peculiarità della nostra Regione e molti motivi per visitarla. Norcia è la città di San Benedetto, della cultura, delle eccellenze gastronomiche della ‘norcineria’, del tartufo nero pregiato; val bene una visita, così come le altre realtà della Valnerina, senza lasciarsi trasportare dalle tracce del sisma” dice Alemanno rivolgendosi alla platea di tour operator e giornalisti presenti.

“La nostra città è ripartita così come quelle di tutta la Valnerina e sottolineata dalla numerosa presenza dei cantieri nonostante i quali si può intravedere la bellezza antica della nostra città e del suo impianto medievale. L’ambiente circostante – prosegue Alemanno - continua a stupire i visitatori in ogni stagione e lo spettacolo della Fioritura di Castelluccio quest’anno ne è stata dimostrazione, catalizzando migliaia di persone.

Turismo eco-sostenibile a contatto e nel rispetto della natura è quello che continua ad offrire il nostro territorio e ne è punto di forza: attraverso trekking, rifting bike, escursioni a cavallo o a dorso d’asino è possibile raggiungere luoghi altrimenti difficilmente accessibili con altri mezzi, che spalancano agli occhi paesaggi unici”.

Il Sindaco ha poi ribadito la “ferma volontà dell’ Amministrazione a promuovere lo sviluppo del Cammino di San Benedetto, cui siamo particolarmente legati e il tragitto Spoleto-Norcia in mountain bike. Con coraggio – prosegue il Sindaco di Norcia - stiamo affrontando questa doppia emergenza, sisma e covid. Nonostante ciò stiamo vincendo la scommessa di rimanere in questo territorio, grazie anche all’importante impegno attuato dalla Regione Umbria che si è messa a fianco delle Amministrazioni locali, investendo moltissimo sul turismo soprattutto in questo periodo particolarmente critico. Insomma venire in Valnerina e soggiornare in questo territorio in assoluta sicurezza, può arricchire le persone di esperienze ed emozioni uniche, riportando a casa la tenace identità della nostra gente” ha concluso Alemanno.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.