politica

'Spoleto merita un dirigente finanziario a tempo pieno'

 

Lo chiede in una nota il gruppo consiliare del Partito democratico

 

Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo consiliare del Partito democratico di Spoleto:
"Martedì scorso si è riunito, finalmente, il Consiglio comunale di Spoleto a circa 4 mesi dall'ultima seduta. Tra le pratiche all'Ordine del giorno anche la proroga, fino a settembre, del Dirigente finanziario Giuliano Antonini in servizio sia nel Comune di Spoleto sia a Montefalco. Il Partito Democratico ha votato contro, senza nulla togliere alla professionalità di Antonini, perché riteniamo, in un momento di crisi come quello che sta vivendo la nostra città, di aver bisogno di un dirigente a tempo pieno. 
 
A Spoleto serve un dirigente a tempo pieno anche perché, tra le altre cose, stiamo cercando di vagliare la possibilità di aiutare tutte quelle imprese ed esercizi commerciali che sono entrate in difficoltà con la chiusura forzata della propria attività.
E dietro ad ognuna di queste imprese ci sono decine di persone che si troveranno senza un'occupazione.
 
Per farlo bisogna mettere mano ad un bilancio che, se non cambia qualcosa a livello nazionale, deve essere approvato entro il 31 luglio. Aiuti per i quali Fratelli d'Italia, parte della stessa maggioranza - che viene da chiedersi se ancora possiamo considerare tale - ha presentato una mozione che verrà discussa nel prossimo consiglio utile, in cui ha chiesto al Sindaco e alla Giunta di recepire le richieste sulla rateizzazione fatte dalle Associazioni di categoria. Non vogliamo entrare nelle polemiche che riguardano altri partiti ma vogliamo che la nostra città abbia le risposte e gli aiuti che merita. E, soprattutto, non vogliamo che a vincere siano le discussioni politiche piuttosto che la nostra comunità".
 
I consiglieri comunali del Partito Democratico



I commenti dei nostri lettori

comitato 19 giugno

8 giorni fa

noi suggeriamo il capacissimo rag. del comune di Castel Ritaldi.

Wanda

10 giorni fa

Bravissimo Sig. Cintioli, concordo! Anzi, aggiungerei pure il sequestro dei beni per quei furbi che negli anni non hanno mai pagato le tasse locali, alla faccia di chi invece ha sempre pagato.

Luigi cintioli

11 giorni fa

Le chiacchiere...... si deve fare questo... bisogna aiutare le imprese. Sono chiacchiere solo chiacchiere. Fate questa proposta , cassa integrazione per 80% degli impiegati comunali ,e delle controllate, e contestuale diminuzione delle tasse ecc.. Le chiacchiere non servono. Cari moschettieri del PD tirate fuori idee concrete. Commento politico nulla di personale Luigi cintioli

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.