politica

Consiglio comunale, Fratelli d'Italia conferma le critiche alla giunta

 

Il capogruppo Polinori legge la mozione anticipata a Spoletonline

 

Va fino in fondo Fratelli d'Italia, che con il capogruppo Polinori (nella foto, purtroppo di scarsa qualità) ha dato lettura della mozione anticipata ieri a Spoletonline sulle misure economiche da intraprendere a seguito dell'emergenza Covid. Il consiglio ha votato all'unanimità l'urgenza della discussione della mozione nel prossimo consiglio comunale.



I commenti dei nostri lettori

spoletino verace

12 giorni fa

Pur non essendo di mio gradimento questo Sindaco,spero che non si lasci influenzare da un movimento inutile per Spoleto come FDI

Luigi cintioli

12 giorni fa

L’opportunismo ,uno dei principali vizi del nostro tempo, sta diventando in politica L’unico mezzo per ottenere consensi . Cari fratelli d’Italia ...... anche voi è...... È il mestiere del politico ottenere e tenersi il suo posto a tutti i costi. Se può trattenerlo mentendo, lo tratterrà con la menzogna; se la menzogna svanisce, egli cercherà di trattenerlo abbracciando nuove verità. Le sue orecchie sono sempre incollate al terreno. (Henry Mencken) Nulla di personale sia chiaro, commento politico Luigi cintioli

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.