cronaca

La Vus apre alla possibilità di pagare la bolletta del consumo dell'acqua in due rate

 

Fatturati i consumi nel periodo da gennaio ad aprile. Per le utenze commerciali l'importo ridotto del 50%

 

La Valle Umbra Servizi ha appena proceduto alla fatturazione dei consumi idrici relativi al periodo gennaio - aprile 2020. Alla luce della particolare congiuntura socio economica ed in considerazione del fatto che categorie di clienti potrebbero incontrare difficoltà, si è ritenuto opportuno prevedere per le fatture superiori ai 200 euro l’opzione di pagamento rateale in due scadenze (30 giugno e 31 luglio). Rimane comunque per il cliente la facoltà di pagare in una unica soluzione. 

Per chi ha la domiciliazione dei pagamenti, l’addebito avverrà automaticamente in maniera rateale alle due scadenze. Ovviamente non sono previsti oneri di alcun tipo a carico del cliente ne è pregiudicato il diritto (se previsto dalla normativa) ad un numero di rate superiore a due.

Si è inoltre ritenuto congruo per tutte le utenze di carattere commerciale e comunque diverse dalle domestiche, rivedere il calcolo stimato relativo alle fatture in acconto. Nello specifico l’importo dell’acconto è stato ridotto del 50%, considerando che per circa metà del periodo di competenza tale tipo di utenze non ha probabilmente registrato consumi a causa della situazione emergenziale. E’ comunque opportuno che il cliente rilevi la lettura del misuratore e in caso di difformità sostanziali rispetto a quanto fatturato la comunichi al numero verde.

"Raccomandiamo alla clientela, al fine di evitare assembramenti agli sportelli di consultare per qualsiasi evenienza, prioritariamente il numero verde commerciale 800 308678 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e gratuito anche da cellulare. Consigliamo di tenere a portata di mano la bolletta e di comunicare la lettura attuale del contatore". Si rammenta inoltre che qualsiasi informazione o chiarimento può essere richiesto anche alla mail info@valleumbraservizi.it o tramite pec a vusspa@pec.it. "I nostri sportelli al pubblico sono comunque a disposizione presso le sedi e negli orari consueti per qualsiasi eventualità; a causa degli accessi contingentati le attività potrebbero subire rallentamenti".



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.