Editoriale

Spoletonline va in soffitta: al suo posto... Spoletonline!

 

La veste è nuova, l'informazione è quella di sempre. Festeggiamo così i primi dieci anni di gestione Ubinet

 

Cari amici,

Come vi dicevo qualche giorno fa, si riparte. Da domani mattina avrete un nuovo strumento a vostra disposizione, un quotidiano online aggiornato e compatibile con tutti i più moderni dispositivi di navigazione. Il caro, vecchio Spoletonline va in soffitta dopo venti anni di onorato servizio, la metà dei quali sotto la mia direzione editoriale. Proprio domani, 22 maggio, taglieremo il traguardo delle dieci stagioni trascorse insieme: senza alcuna nostalgia se non quella verso il futuro, ma nella certezza che chi Spoletonline lo ha intuito e valorizzato, vale a dire il caro Leopoldo "Poldo" Corinti con la sua mente illuminata, non solo approverebbe questo cambio di immagine, ma lo avrebbe anticipato già da qualche anno. Eppure, come suoi casuali successori, abbiamo sempre ritenuto opportuno mantenere il suo giornale come lui lo aveva lasciato. Eccesso di riverenza, forse, ma anche voglia di sentirselo ancora vicino. A lui, e alla sua famiglia, è dedicato anche il nuovo Spoletonline, proprio come questo che state leggendo ora: basta guardare in alto per ricordarvelo. Alla redazione, al direttore responsabile Tommaso Speranza, al brillante Filippo Partenzi e a tutti i collaboratori che si sono alternati nel tempo e che tuttora si alternano nel fornirci contenuti sempre nuovi, giunga il mio personale ringraziamento per quanto hanno dato a questo nostro giornale e alla città che informa ogni giorno. Ci siamo, più pronti di sempre, più forti che mai. Grazie a voi lettori per darci ogni giorno l'energia che ci occorre.
Al lavoro!



I commenti dei nostri lettori

giuliano maria mastroforti

4 giorni fa

Caro Daniele, mi unisco ai (spero) tanti che condivideranno questa tua scelta di rinnovamento .I migliori auguri. Giuliano Maria Mastroforti

Stelvio Gauzzi

6 giorni fa

Complimenti a te Daniele, a tutto lo staff ed un abbraccio al grandissimo Poldo...

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.