politica

Coronavirus, l'appello del Psi all'Amministrazione de Augustinis: 'Agire subito per evitare la chiusura totale della città'

 

Numerose le idee avanzate

 

Riceviamo e pubblichiamo la nota firmata dalle sezioni del Partito Socialista della città di Spoleto:

“L’amministrazione deve individuare gli interventi che nell’immediato può mettere in campo a sostegno delle imprese, anche in deficit se necessario, per salvare il tessuto economico di questa città. Chiediamo di sposare in pieno il documento che Confcommercio e ConSpoleto hanno presentato per richiedere anche all’Amministrazione Comunale di contribuire concretamente per evitare la chiusura totale delle attività.


Chiediamo di abbattere, non posticipare, tasse e imposte locali per il 2020 e comunque fino alla fine dell’emergenza; il Comune abbatta, in favore delle imprese del turismo, del commercio e dei servizi:

- la quota parte di competenza dell’IMU;

- la Tari che deve essere urgentemente rimodulata e calcolata in base all’effettiva produzione e calcolata sulle reali presenze turistiche.

- l’Imposta sulla pubblicità

- l’Imposta di soggiorno che va immediatamente sospesa al fine di rilanciare l’offerta e utilizzare i residui per allentare i costi che gravano sulle imprese.

E’ un momento in cui la solidarietà sociale diventi imperativo, il Comune di Spoleto si faccia capofila degli altri Comuni del territorio per attuare il blocco dei pagamenti di acqua e gas, gestiti dalle proprie partecipate pubbliche; inoltre attui e verifichi,  attraverso i codici Ateco e altre forme di riscontro, che gli sforzi messi in campo dalla Regione, compresi quelli che certamente questa amministrazione adotterà, ricadano realmente sulle aziende che ne hanno bisogno. Sarebbe infatti inaccettabile veder beneficiare degli aiuti chi in questo periodo ha implementato i propri guadagni, a discapito di chi invece ha subito e subirà ancora per molto il forte contraccolpo di questa crisi. A tale proposito chiediamo una chiara e formale presa di posizione dell’Amministrazione Comunale”.



I commenti dei nostri lettori

Wanda

25 giorni fa

@comitato 19 giugno certo che si stava meglio al tempo del PSI ... avevamo 40 anni di meno!!!

giampy

26 giorni fa

certo è che se alla guida del governo ci fosse stato Bettino tutto questo casi.. non sarebbe di certo accaduto.

comitato 19 giugno

26 giorni fa

però al tempo del PSI si stava meglio di ora. O no?

Wanda

26 giorni fa

È uno scherzo? ..... Ma veramente il PSI ancora esiste? Voi invece vista l'emergenza che farete ... tesseramento 2020 gratis????

Troisi docet

27 giorni fa

“Chi siete? Da dove venite? Cosa portate? Dove andate? Un Fiorino!”

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.