società

Proseguono online l'attività di sostegno psicologico dello sportello 'Con-Tatto'

 

Non si ferma il servizio finanziato con i fondi di 'Agenda Urbana' rivolto ai giovani ma non solo

 

Non si fermano le attività di ascolto e consulenza dello sportello “Con-Tatto”. Gli studenti frequentanti le scuole del territorio, così come i loro genitori e gli insegnanti, potranno usufruire del servizio di ascolto e sostegno psicologico (finanziato con i fondi di “Agenda Urbana”) chiamando tramite Skype o Whatsapp i tre psicoterapeuti che stanno portando avanti il progetto.


“A seguito della chiusura delle scuole sul territorio nazionale, come disposto dal DPCM del 9 marzo, l’equipe non interrompe il servizio di consulenza psicologica - hanno spiegato - ora più che mai utile in questa delicata fase di emergenza. Si è deciso, infatti, di continuare ad offrire supporto agli studenti, alle loro famiglie e al personale scolastico tramite tutti i canali di comunicazione a nostra disposizione”. 

La reperibilità telefonica verrà garantita fino al 3 aprile: il mercoledì sarà il giorno riservato all’Istituto alberghiero “De Carolis”, all’Istituto tecnico professionale e all’Istituto comprensivo Spoleto 1 comprendente le medie “Alighieri” e “Leonardi di Baiano”. Il martedì potranno usufruire del servizio l’Istituto di istruzione superiore “Sansi-Leonardi-Volta” mentre il lunedì sarà la volta dell’Istituto comprensivo Spoleto 2, in cui rientrano le medie “Pianciani”, “Manzoni” e “Pascoli” di San Giacomo. “Saremo a disposizione in questo momento di straordinaria delicatezza in cui gli adolescenti e i giovani sono invitati a fare la loro parte e ad evitare comportamenti che possono mettere a rischio se stessi, i loro cari più vulnerabili e tutta la comunità”.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.