sport

PIOGGIA DI MEDAGLIE PER LA SPOLETO NUOTO AI CAMPIONATI REGIONALI

 

 

Il primo esame della stagione, quello dei campionati regionali primaverili, lo hanno dovuto affrontare in un clima surreale, quasi kafkiano. In una piscina Pellini a porte chiuse,per le disposizioni del Dpcm contro il Covid 19, gli alfieri della Spoleto Nuoto hanno comunque portato a casa tre titoli individuali ed uno nella staffetta 4 x 200 stile libero, oltre a numerosi piazzamenti d’onore. Come da copione, Gianluca Andolfi ha vinto l’oro nei 50 farfalla


con un tempo di assoluto rilievo: 23”44. Il secondo titolo regionale, per i ragazzi guidati dai tecnici Piero Santarelli e Daniele Luciani lo ha conquistato Alessio Mancini, che nei 50 dorso ha nuotato in 26”40. Il terzo oro è stato quello di Filippo Cambiotti. Nella categoria Juniores, ha dominato i 50 farfalla con il tempo di 26”31. Infine, a completare il successo di squadra la grande prestazione della staffetta 4 x 200 stile libero composta da Andolfi, Mancini, Martin Pizzoni e Lorenzo Di Giovanni, che hanno completato le quattro frazioni in 7’40”32. La mission spoletina è stata completata da ben sette medaglia d’argento, ovvero quella nei 100 stile libero di Elena Di Giovanni (1’00″40); di Paolo Persichetti nella categoria Juniores nei 100 sl (53″25) e nei 100 rana (1’05″00); di Vittoria Tiburzi nei 100 rana (1’13″10) e nei 200 farfalla categoria “Ragazzi” e di Simon Pietro Pizzoni (2’15″59). Argento, inoltre, nei 50 dorso per Alessio Mancini nei 200 sl (1’55″36) e Lorenzo Pulcinella nei 200 farfalla Juniores (2’12″70). Quest’ultimo ha conquistato anche il bronzo nei 50 farfalla (26″77), così come Simone Micanti nei 200 farfalla assoluti (2’08″99) ed Angelica Gori nei 100 stile libero Ragazzi (1’01″35). Infine, terzo gradino del podio anche per la staffetta 4×200 femminile composta da Gori, Lipari, Di Giovanni e Cagnoni con il tempo di 8’49″89.Insomma, la stagione primaverile della Spoleto Nuoto inizia decisamente sotto i migliori auspici.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.