economia

Un registro per le imprese edili

 

La consulenza per l'adesione presso Confartigianato Spoleto

 

Confartigianato di Spoleto informa le imprese del settore costruzioni operanti nel settore dei lavori pubblici, che è attivo un servizio di assistenza e consulenza, a costi estremamente contenuti, per l'iscrizione al Registro delle imprese da invitare alle PROCEDURE NEGOZIATE per l'affidamento di


lavori pubblici di importo inferiore al milione di Euro pubblicato nei giorni scorsi dalla Regione Umbria.
L'istanza di iscrizione alla Regione Umbria per l'annualità 2016 dovrà essere presentata con procedura on line entro il termine del 31/12/2015. L'Elenco regionale delle imprese rappresenta un'opportunità importante per le stazioni appaltanti alle quali offre uno strumento che le agevola nelle procedure di affidamento di interventi di importo non particolarmente elevato, per i quali è possibile utilizzare la procedura negoziata, poiché mette a disposizione nominativi di operatori già qualificati dall'amministrazione regionale. È allo stesso tempo un'opportunità per le imprese cui dà la possibilità di entrare a far parte di un elenco che possa tradursi in procedure semplificate e trasparenti di partecipazione agli appalti.
Possono richiedere l'iscrizione gli imprenditori individuali, anche artigiani, le società commerciali, le società cooperative, i consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro, i consorzi stabili.
L'Elenco è sempre aperto ed è aggiornato una volta all'anno con le domande pervenute entro il 31 dicembre.
Confartigianato Spoleto organizzerà nei prossimi giorni un incontro informativo riservato ai propri associati.
Per info contattare: Stelvio Gauzzi al 3358759057 o Felicita Grisanti al 3346349278

 



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.