società

Belen a Spoleto, l'arrivo in città e le riprese

https://www.youtube.com/watch?v=L909KE1PnwA&list=PLvbit2HhxtT1eLyM8Mw1NlnJkIA8kqsAZ
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Belen Rodriguez è arrivata ieri sera a Spoleto. La showgirl argentina sul suo profilo Facebook ha infatti postato due foto sul set romano di "Don Matteo 10", una delle quali in compagnia di Terence Hill. Belen rimarrà in città fino ad oggi, il tempo di registrare insieme al resto del cast in centro storico le scene


 della prima puntata della nuova serie mentre nel weekend ripartirà in direzione Milano per festeggiare il proprio compleanno insieme alla famiglia e al marito Stefano De Martino. Nella fiction interpreterà la zia di un altro dei protagonisti più attesi, Andres Gil (Tomas).

Video dell'ufficio stampa Comune di Spoleto
Foto: Di Cicco Pucci



I commenti dei nostri lettori

Osservatore

5 anni fa

sembra che l'arrivo di Belen dispiaccia a qualcuno! ma cosa vi è capitato, vi ha pistato? vi ha parcheggiato l'auto davanti l'uscio? ma perchè con Belen non sarebbero potute venire attrici, più belle, più brutte, più brave, più simpatiche, di teatro, del grande cinema? che la sua presenza ha escluso le altre?

ENZO SANTARELLI

5 anni fa

Mi dispiace questo modo di screditare le persone e le situazioni,da parte di molta gente. la fiction DON MATTEO è ecezzionale per SPOLETO e per gli spoletini.BELEN è una ragazza splendida che con il suo sorriso smaliante ha catturato la simpatia degli italiani, è veramente la ciliegina sulla torta che ci voleva per un sicuro NOSTRO SUCCESSO!!!! Queso per noi è un MIRACOLO, POCHE CHIACCHIERE signori miei!!!!!!! E che ognuno faccia la propria parte......

angelina

5 anni fa

GIGI, DACCELA TU UNA BELLA NOTIZIA... CAVOLO !!!!

grazianog

5 anni fa

Per il Sig. Claudio: premesso che non ho mai visto Belen dal vivo ne tantomeno andrei in piazza per vederla ma dire che a Spoleto ci sono decine di ragazze più belle o anche due o tre è grossa davvero. Potrai dire che è rifatta, che può essere antipatica ma quanto a bellezza non ce ne sono tante a quel livello.

gigi

5 anni fa

Cavolo, questa si che è una notizia!

angelina

5 anni fa

Belen, Corona, ma non avete altri argomenti più interessanti di cui parlare? Vivi e lascia vivere, se a qualcuno piace Belen e va in piazza a vederla, che c'è di male? Se non ci piace restiamocene a casa e magari leggiamo un bel libro...........

claudio

5 anni fa

Per la Sig,Ra Caselli difetti non me avra' la cara Belen, ma a Spoleto 2 o 3 ragazze la superano di lunga...

carla caselli

5 anni fa

più belle .... ma dove? trovare difetti a lei ..... come si fa

Il Corvo della rocca

5 anni fa

Tanta agitazione per vedere Belen non è altro che il riflesso della nostra civiltá. Se si è raggiunto certi livelli un po' di colpa è da attribuire anche ad alcuni genitori, imbesuiti da quello che gli viene proposto dalle TV e dagli spot pubblicitari. E che si immedesimano in alcune "figure" per vedere realizzati i loro figli. E che probabilmente vedrebbero a loro fianco dei personaggi come Corona.

Francesco

5 anni fa

Brutta l'invidia é...

claudio

5 anni fa

Ma chi sara\' mai questa Belen,ai tempi di Toto\' non avrebbe fatto neppure la comparsa.A spoleto ci sono decine di ragazze piu\' belle,mi meraviglio che cdentinaia di persone hanno fatto la fila per andara a vedere,si vede che non avevano altro da fare,alcune massaie hanno bruciato pure il sugo pur di correre a fardi fare un \'autografo.Povera \"SPOLETIUM\" mia come sei caduta in basso....

indipendente

5 anni fa

Scusate , ma la postura è naturale o soffre di scoliosi ???

il cospaiese

5 anni fa

Altri tempi, quando a Spoleto passeggiavano, per il centro, o star quali la mitica BB sottobraccio (grande Alfonso Marchese nel suo ricordo del 28 giugno 2014) a Mastroianni o la dolcissima Califfa Romy Schneider. Siamo proprio ridotti male. Perpetua et firma libertas

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.